Details

Event Types:

About the tour

Marco Castello in Calabria al Color Fest 10

 

Mescolate il Jazz, la disco della Motown, il Mediterraneo, e fateli parlare di amori liceali, di ormoni estivi e di vicoli di Ortigia. Con Marco Castello in Calabria, sarà una festa romantica al Color Fest 10.

 

Marco Castello, classe 1993 è un polistrumentista siciliano. È laureato ai civici corsi di jazz della scuola Claudio Abbado di Milano.  È in grado di suonare la batteria come un batterista funk e al tempo stesso di cantare, ma è un drago anche alla chitarra, alla tromba, al piano e soprattutto sa scrivere canzoni. Canzoni delicate ben suonate ma pure ancorate alla contemporaneità.

Dopo avervi trasportato tra i banchi di scuola con Porsi, fatto ballare con Torpi, cucinato cose “ciccione” per calmare i bisogni del corpo e della mente con Cicciona e rilasciato un po’ di Dopamina, esce  per 42 Records in Italia e Bubbles Records nel resto d’Europa, Contenta Tu, l’atteso disco d’esordio di uno dei talenti musicali italiani più originali e internazionali in circolazione: Marco Castello. Contenta tu è stato registrato al Butterama Studio di Berlino e prodotto insieme a Marcin Öz (The Whitest Boy Alive) e  al produttore e compositore Daniel Nentwig.

 

Un mix irresistibile di pop, funk,  jazz e blues, melodie sbarazzine e orecchiabili dal groove trascinante che fa battere il piedino e  canzoni intime e delicate capaci di trasportarti altrove: Contenta tu affianca con sapienza canzoni eterogenee e imperniate di tante piccole trame dove batteria chitarre, fiati, tastiere e synth creano soluzioni armoniche sempre diverse dando vita a un sound fresco e leggero, elegante e al tempo stesso grezzo.

Un tuffo nei ricordi tra gite scolastiche,  corse in motorino, jam session, primi baci e notti in spiaggia a guardare le stelle.

Un racconto degli anni trascorsi da Marco nella sua città, Siracusa , dopo aver  studiato a Milano, girato il mondo a fianco di Erlend Øye dei Kings of Convenience nel progetto La Comitiva, e avervi fatto ritorno.

Un vero e proprio ritorno alle origini in cui Marco è capace di cercare (e trovare) la poesia nel grottesco, mettendo insieme alcune delle contraddizioni della società contemporanea, a partire da quelle della propria città.

Al momento è al lavoro sulla scrittura del suo secondo album, ma nei prossimi mesi sono previste altre sorprese.

 

Acquista i Biglietti di Marco Castello

Marco Castello – 13 Agosto
Color Fest 10 – This Must Be The Place
Agriturismo Costantino