Color Fest porta un festival open air in un monumento a cielo aperto: gli stage sorgono in un parco situato tra i ruderi dell’Abbazia Benedettina di Lamezia Terme.

L'Abbazia Benedettina

Un sito archeologico a due passi dal mare del golfo di S.Eufemia, la testimonianza di un passato che si spinge lontano: la presenza bizantina (che con Cassiodoro dal 554 ca. edificò il cenobio Parrigiani) e l’arrivo 5 secoli dopo dei Normanni, che nel 1062 fecero costruire l’Abbazia, centro nevralgico di un processo di latinizzazione che investirà l’intero territorio Calabrese.

Puoi arrivare al Color Fest facilmente con qualsiasi mezzo

Servizio Navetta

Per muoverti, è attivo il servizio navetta che fin dall’arrivo in stazione provvede ai tuoi spostamenti da e per il camping e da e per l’area concerti, assicurandoti spostamenti facili.